Menu

Blog

Share

Gestione delle scorte: come si razionalizzano i costi?

La gestione delle scorte a magazzino rappresenta un tema tanto spigoloso quanto spesso sottovalutato al fine di razionalizzare le spese e guadagnare competitività. Nell’infografica inserita in questo articolo abbiamo raffigurato una situazione “tipo” che speriamo aiuti a comprendere a pieno la questione.

Le nuove tecnologie e la nascita dei marketplace hanno ribaltato il tradizionale modo di fare acquisti, con inevitabili ricadute sulle modalità con cui le aziende devono gestire ordini, magazzino e scorte.

Durante Software di successo, l’evento organizzato da Logikamente S.r.l. il 24 maggio a Ferrara, in collaborazione con Grapite S.r.l., Opticon Italia e Business Binder, si è voluto dedicare un workshop specifico relativo a questo argomento. Attraverso “Magazzino: quanto mi costi?!” infatti, Livio di Blasi, owner di Graphite S.r.l., ha condiviso con i presenti alcuni concetti chiave per comprendere l’importanza ed i benefici, soprattutto economici, derivanti da una corretta gestione delle scorte.

I trend attuali relativi all’evoluzione della logistica di produttori e distributori, presentano un livello di complessità piuttosto elevato e imputabile alle seguenti condizioni:

  • parcellizzazione degli ordini;
  • maggiore velocità e precisione delle richieste;
  • ampliamento della gamma dei prodotti necessari;
  • tracciabilità e rintracciabilità lungo tutta la filiera.

Queste condizioni influenzano l’intera catena di fornitura che deve inevitabilmente essere armonizzata per garantire un livello di servizio elevato e condiviso.

Ma cosa si intende per livello di servizio?

Il livello di servizio è la capacità dell’azienda di rispondere in maniera adeguata alle richieste dei clienti, con i giusti tempi e con le giuste quantità di prodotto. E’ chiaro quindi che il livello di servizio sia influenzato direttamente dal modo in cui vengono gestite le scorte, che necessitano di un’attenzione particolare. Ma quali sono le figure interessate dalla gestione delle scorte?  Nell’infografica che segue, abbiamo provato a  rappresentare in maniera divertente uno dei più interessanti contenuti condivisi durante il workshop di Livio Di Blasi.

Infografica che rappresenta le fogure coinvolte nella gestione delle scorte

 

La situazione rappresentata può sembrare paradossale ma si rivela spesso veritiera: nella migliore delle ipotesi si traduce in spazio inutilmente occupato in magazzino e nella peggiore, in ingenti quantitativi di denaro spesi per una scorta di  prodotto che non serviva.

Alla luce di questa presa di coscienza, si sono indagate le strategie e gli strumenti a cui le aziende possono ricorrere per porre rimedio al problema. In particolare, attraverso l’utilizzo di specifici software, è stato possibile conoscere i parametri per governare in maniera efficace le scorte.

Contattaci per avere maggiori informazioni in merito ai temi trattati o per una demo del software presentato in occasione di Software di successo.

 

Contattaci

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Logistica e magazzino: guida pratica per una gestione smart

La gestione efficiente di logistica e magazzino influenza positivamente ogni processo aziendale: dalla customer care, fino alla gestione delle risorse economiche e finanziarie. In questo articolo sono riportate alcune tecnologie innovative, facilmente implementabili nei processi di logistica e gestione del magazzino in grado di razionalizzare tempi, risorse ed apportare benefici immediatamente tangibili.

Leggi Tutto »

Logistica e magazzino: guida pratica per una gestione smart

La gestione efficiente di logistica e magazzino influenza positivamente ogni processo aziendale: dalla customer care, fino alla gestione delle risorse economiche e finanziarie. In questo articolo sono riportate alcune tecnologie innovative, facilmente implementabili nei processi di logistica e gestione del magazzino in grado di razionalizzare tempi, risorse ed apportare benefici immediatamente tangibili.

Leggi Tutto »